Connettiti con noi

Beverage

Yoga, il gusto di amare il pianeta: packaging più sostenibili per i succhi

Il gusto di amare il pianeta di Yoga passa anche da packaging più sostenibili, che riducono l’impatto ambientale dei prodotti e contribuiscono a migliorare l’ecosistema in cui viviamo.

Dopo aver alleggerito del 20% il peso delle bottiglie dei succhi (a partire da quella da 1 litro PET, una delle referenze più vendute), lo storico marchio della migliore frutta da bere lancia sul mercato due nuovi packaging caratterizzati da un maggiore ricorso a materiali da fonte rinnovabile e provenienti dalla filiera del riciclo.

Yoga, da sempre attento a tutte le esigenze dei consumatori, consolida così un importante percorso all’insegna della ecosostenibilità di tutta la sua filiera. È attraverso innovazioni come queste che il marchio ha scelto di continuare ad affiancare la qualità del succo di frutta all’utilizzo di materiali rispettosi della natura.

La prima novità nei packaging green riguarda il formato monodose ed è il TETRA CRYSTAL, il nuovo brik ecosostenibile che verrà utilizzato su tutti i formati Yoga da 200 ml, ossia le linee Optimum e Optimum Senza Zuccheri Aggiunti.

Più carta, meno plastica e alluminio: il nuovo Crystal presenta angoli frontali smussati (su cui è presente la dicitura “1° in Italia” per sottolineare la leadership di mercato) e un’area totale ridotta del 7% rispetto alla confezione precedente, con una ottimizzazione del rapporto volume-superficie. Il materiale impiegato per lo strato esterno e per quello di laminazione è innovativo, creato con un polimero vegetale. Dunque più carta, per una maggiore attenzione verso l’ambiente. Il nuovo Crystal è per l’86% ottenuto con materiali provenienti da fonti vegetali, con un risparmio del 14% sulle emissioni di CO2 rispetto al brik precedente.

Queste informazioni vengono comunicate al consumatore nella confezione del cluster, con il simbolo del cuore giallo che racchiude il pianeta di colore verde su cui poggiano due mani. Il claim Il gusto di amare il pianeta accompagna i nuovi pack eco-sostenibili.

L’impegno green di Yoga continua anche nel formato famiglia con le nuove bottiglie sostenibili. A partire da questa estate, Yoga utilizzerà infatti per i succhi da 1 litro (Yoga Classic e Yoga 100%) bottiglie realizzate esclusivamente con il 50% di plastica riciclata (RPET), il massimo del riciclo consentito dalla legge italiana. Quindi saranno al 100% riciclabili ed ottenute per metà con materiale di recupero. Il bollino verde e giallo con il claim Il gusto di amare il pianeta e l’indicazione dell’utilizzo di plastica riciclata sono presenti sulla bottiglia per comunicare al consumatore questa rinnovata attenzione alla sostenibilità ambientale.

Con queste innovazioni, Yoga si conferma un marchio focalizzato a 360° sulle esigenze del consumatore e del pianeta, attraverso la qualità del succo di frutta e il rispetto per le risorse naturali grazie a confezioni sempre più ecosostenibili, che riducono l’impatto ambientale per un mondo più verde e pulito.

Continua a leggere

Più Lette