Connettiti con noi

Food

NOVITA’- Scialatielli La Molisana – incredibilmente tenaci

La Molisana non smette mai di innovarsi e dimostra una volta ancora la sua tenacia! Questa volta sceglie un formato nato 40 anni fa dalle mani dell’amalfitano Enrico Cosentino, grande chef e maestro di cucina: lo Scialatiello, che viene oggi proposto da La Molisana per rendere omaggio ad un grande cultore e innovatore della tradizione gastronomica nazionale e per gratificare gli amanti della pasta.

Creati con solo semola di grano duro 100% italiana, dallo spessore corposo e dal colore invitante, gli Scialatielli La Molisana hanno una sezione rettangolare, simile a quella delle tagliatelle, ma sono più spessi e irregolari. Come nello spirito La Molisana, sono inoltre incredibilmente tenaci e si abbinano perfettamente a profumati ragù di carne o verdure e a ricette a base di pesce.
Proprio a questo formato gli Chef in Camicia hanno dedicato una ricetta stellata, lo “Scialatiello di Heinz Beck”.
La ricetta è visibile al link:  https://chefincamicia.com/ricetta/scialatiello-di-heinz-beck/

Come tutti i formati la Molisana, anche i nuovi Scialatielli La Molisana sono preparati con la ricetta tradizionale La Molisana: l’aria di montagna del Molise che conserva integro il grano e assicura una pasta essiccata in purezza; l’acqua di sorgente utilizzata per l’impasto che arriva fredda direttamente dal Parco del Matese; la decorticazione a pietra, svolta oggi con le più moderne tecnologie che mantengono intatte le qualità all’origine di ogni singolo chicco di grano, per una pasta ruvida e tenace, trafilata al bronzo e dall’eccellente tenuta in cottura. Non solo: La Molisana utilizza solo grano 100% italiano alto-proteico (fino al 17%) che arriva da Molise, Puglia, Marche, Lazio e Abruzzo, dove gli accordi di filiera messi in atto da La Molisana riconoscono agli oltre 1.450 agricoltori un prezzo minimo garantito e introducono modelli premiali che incentivano la qualità della materia prima. In questo modo La Molisana mette a punto un importante strumento per sostenere l’agricoltura italiana, creare un legame stabile con i coltivatori e tutelare il loro lavoro

Continua a leggere

Più Lette