Connect with us

Ciao, cosa stai cercando?

Beverage

Distilleria Nardini svela la nuova immagine degli storici liquori

Continua il percorso di rinnovamento ed evoluzione della liquoristica firmata Distilleria Nardini, per incontrare i gusti contemporanei e le esigenze dei nuovi consumatori. Dopo il restyling della raffinata Acqua di Cedro, degli aperitivi Bitter Nardini e Mezzoemezzo e dopo il recente lancio sul mercato dell’inedito liquore aperitivo Bitter Chinato, Nardini svela il nuovo look di due prodotti iconici della sua tradizione: AMARO e VIRTU’ DI RABARBARO NARDINI.

Agrumato, profumato ed intenso, Amaro Nardini è un delicato equilibrio di sapori con sentori di liquirizia, note di radice di genziana, menta piperita e arancio: sfumature diverse in una perfetta armonia di sensazioni.

Il celebre amaro veneto, che ha ottenuto l’anno scorso la medaglia d’oro nella categoria Bitter e Digestif in occasione dell’International Wine & Spirit Competition, la competizione internazionale che valuta e classifica i migliori vini e liquori del mondo, è ora racchiuso in una nuova bottiglia dall’allure elegante e pregiata, impreziosita dal nuovo tappo in legno con inciso il logo Nardini e da una nuova etichetta dai dettagli preziosi con l’immancabile raffigurazione del Ponte di Bassano in lamina ramata, forte richiamo all’origine e al legame con il territorio che contraddistingue Nardini.

Amaro Nardini va gustato freddo o con ghiaccio, o utilizzato come ingrediente per cocktail.

Grandi novità anche per il Rabarbaro Nardini, che vede rinnovato il proprio naming in Virtù di Rabarbaro con l’aggiunta di una chiara indicazione di consumo “Aperitivo”, che ne mantiene vivo il legame col passato rievocando i primi del ‘900, quando veniva servito in Grapperia al Ponte come aperitivo appunto, con l’aggiunta di una parte di seltz.

La bottiglia si caratterizza per una forma del tutto nuova, distintiva e ricercata, sigillata da un prezioso tappo in legno scuro con inciso il logo Nardini. Rinnovata anche l’etichetta che riporta un’illustrazione storica di Casa Nardini rivisitata in chiave moderna ed impreziosita da dettagli in lamina oro.

Virtù di Rabarbaro Nardini è perfetto consumato all’aperitivo, con l’aggiunta di seltz e una scorzetta di limone, oppure come ingrediente per originali twist sui cocktail classici. Consumato liscio invece è un ottimo dopo pasto.

Questi restyling confermano nuovamente la capacità di Nardini di stare al passo con i tempi, comunicare ai nuovi consumatori attraverso nuove modalità di consumo e guardare al futuro coniugando la tradizione di antiche ricette tramandate di generazione in generazione.

Rabarbaro e Amaro Nardini saranno disponibili per il canale Ho.Re.Ca. nel formato da 70 cl.

DISTILLERIA NARDINI

La storia della famiglia Nardini è sinonimo di passione, amore per il proprio territorio e qualità. È la storia della più antica distilleria d’Italia nata nel 1779 all’ingresso del Ponte Vecchio a Bassano del Grappa e frutto del lavoro della famiglia Nardini il cui nome, attraverso secoli e generazioni, è divenuto sinonimo di un prodotto, la grappa, icona di una intera Nazione.

Potrebbe interessarti...

Ricette

Come fare il pane in casa? Ecco la video ricetta di Alessandro Servidio postata sui suoi canali social. Il suo profilo, in questi giorni,...

Eventi

Si svolgerà a Benevento, il 16 e il 17 marzo, presso la sede dell’azienda Nardone Martino, un interessante corso avanzato per pizzaiolo. Docenti d’eccezione...

Trends & Home

Con l’arrivo dell’autunno, si ritorna a godere dei piccoli gradi piaceri tipici di questa stagione: serate casalinghe, da trascorrere da soli in compagnia di...

Food

Con il Royal Gift firmato “Bottega Balocco – Italian Bakery 1927” tutta la qualità, l’eleganza e la bontà dei prodotti della tradizione italiana, diventano...