“L’ingrediente perfetto”, al via su La7 la terza edizione

11 Marzo 2021
1 min di lettura

Al via da domenica 14 marzo, alle 10.50 su La7, la nuova stagione de “L’ingrediente perfetto“. Giunto alla terza edizione, il programma di cucina dedicato alla scoperta dei sapori italiani condotto da Roberta Capua e da Gianluca Mech continuerà ad accompagnare i sempre più numerosi telespettatori con quaranta puntate inedite.

Come sempre, il tema centrale del programma prodotto dalla Me Production di Elio Bonsignore sarà la ricerca dell’ingrediente perfetto da usare in cucina, per proporre ai telespettatori ogni settimana piatti che potranno aiutare ad alimentarsi bene e correttamente. Gli “ingredienti perfetti” continueranno a ispirare il programma, raccontando i grandi pregi e il valore della cucina italiana, arricchendolo di nuovi servizi e filmati che ci porteranno alla conoscenza della storia e delle tradizioni enogastronomiche del nostro Paese.

Visto il buon riscontro ottenuto da parte del pubblico, anche nelle nuove puntate troverà spazio la rubrica “Il dolce perfetto” condotta da Gianluca Mech, esperto di salute e nutrizione che con i suoi preziosi suggerimenti aiuterà ad individuare gli ingredienti giusti per il benessere del corpo. Confermato accanto a Gianluca Mech, il tecnico di pasticceria Giacomo Vitali, con cui continuerà a proporre la ricetta di un dolce ispirato alla tradizione ma in una versione light, grazie ad un minor apporto di zuccheri e carboidrati.

Ogni settimana, inoltre, tante ricette originali da provare anche quando si è a dieta, la preparazione di piatti semplici, gustosi e naturalmente sani, nuove rubriche dedicate a fiori e giardinaggio e molte altre sorprese in arrivo.

Ultime News

Cibeviamo

Su di noi

Cibeviamo.it è un sito dedicato a tutto quello che concerne il mondo del cibo e delle bevande. Con curiosità, approfondimenti, novità

Ultimi di Blog

dado da brodo

Storia del dado da brodo

Il dado da brodo è da tempo immemore presente nelle cucine di tantissime persone. Prodotto che si è evoluto notevolmente nel corso del tempo, con una direzione che si contraddistingue per la

Da non perdere