Miglior pasticcere emergente d’Italia: il premio a Matteo Dolcemascolo

1 Dicembre 2020
1 min di lettura

Matteo Dolcemascolo è stato insignito del premio speciale di miglior Pasticcere Emergente d’Italia dalla Guida Pasticceri e Pasticcerie 2021 del Gambero Rosso.

Nato a Roma nel 1990, fin da bambino Matteo ha dedicato la propria vita all’arte pasticcera. Dai primi inizi nel laboratorio di famiglia insieme al padre Massimo, alla formazione in Cast Alimenti e a prestigiose collaborazioni professionali, per poi diventare – appena venticinquenne – Responsabile di Produzione dell’azienda di famiglia.

Il lavoro nella Pasticceria Dolcemascolo ha permesso ai suoi dolci di ottenere numerosi riconoscimenti, in particolar modo i suoi prodotti lievitati, scelti dal Gambero Rosso come II miglior Panettone Artigianale 2017, il miglior Pandoro Artigianale 2018 e Miglior Panettone Artigianale d’Italia 2019.

Professionista scrupoloso e dotato di un’ottima tecnica pasticcera, ama passare le proprie giornate in laboratorio dedicandosi completamente alla produzione, sperimentazione e miglioramento sia di ricette tradizionali che delle proprie creazioni.

“Si tratta di un premio inaspettato, che mi ha riempito il cuore di gioia, anche perché è arrivato in un anno particolare, un anno dove tutte le nostre certezze sono state scalfite, che ha messo in discussione il modo di noi pasticceri di concepire il lavoro, e in cui tutti abbiamo dovuto reinventarci, trovare nuove strade, nuovi modi per continuare la nostra passione e le nostre attività. È un premio che voglio condividere a chi mi vuole bene e che dedico a tutta la mia famiglia. A mio fratello che mi è di costante supporto; a mio padre, il mio modello da seguire sempre; ai miei nipoti che sono fantastici e rappresentano il nostro futuro, ma in particolar modo lo dedico a mia madre, per tutti quei sacrifici fatti per mandare avanti la nostra pasticceria e che oggi ci consentono di festeggiare tutti insieme; lei è sicuramente la persona che lo merita di più. Grazie di cuore “

La storia di Famiglia 1990-2020

Pasticceri dal 1990, sempre qui a Frosinone. Tre generazioni di artigiani alla ricerca di un dolce che sapesse meglio interpretare specialità senza tempo. A raccogliere questa importante eredità, c’è oggi Matteo Dolcemascolo giovane trentenne che, dopo un lungo tirocinio con i grandi nomi della pasticceria italiana, è entrato ufficialmente nell’attività di famiglia lavorando con prospettiva e slancio. Successivamente alla ristrutturazione del 2014, Dolcemascolo è un locale polifunzionale con la parte laboratoriale e il bar che accoglie i clienti al bancone sempre ricco di prodotti da colazione e da forno, in un trionfo di pasticceria secca e fresca, diverse monoporzioni e tanti dolci tipici della tradizione.

Ultime News

Cibeviamo

Su di noi

Cibeviamo.it è un sito dedicato a tutto quello che concerne il mondo del cibo e delle bevande. Con curiosità, approfondimenti, novità

Ultimi di Blog

dado da brodo

Storia del dado da brodo

Il dado da brodo è da tempo immemore presente nelle cucine di tantissime persone. Prodotto che si è evoluto notevolmente nel corso del tempo, con una direzione che si contraddistingue per la

Da non perdere