Ristoranti chiusi: su TheFork arrivano delivery & take-away

7 Novembre 2020
1 min di lettura

TheFork – app leader per la prenotazione online del ristorante a livello globale – annuncia che per tutto il periodo durante il quale non sarà più possibile andare a mangiare fuori, attiverà sulla sua app e sul suo sito (www.thefork.it) la possibilità per i clienti di chiamare direttamente il ristorante per ordinare cibo a domicilio o da asporto. Il servizio sarà offerto gratuitamente ai ristoranti Partner della piattaforma. A occuparsi della logistica (ordine e consegna) saranno direttamente i ristoratori, ma tramite TheFork i clienti potranno facilmente scoprire e contattare telefonicamente chi offre questa possibilità, grazie ad apposite campagne di marketing e selezioni. I recapiti dei ristoranti saranno inseriti nelle pagine di coloro che ne faranno richiesta. Questi servizi saranno disponibili in tutta Italia, inoltre resta disponibile la prenotazione per i servizi consentiti nella zona gialla.

Una ricerca di TheFork condotta su quasi 6.000 utenti distribuiti su tutto il territorio nazionale evidenzia che il delivery sarà una valida alternativa durante questo periodo di chiusura del servizio al tavolo: il 40% dei rispondenti stima che utilizzerà più di quanto fatto finora la consegna a domicilio. Quando si tratta di ordinare a casa la preferenza va sulla pizza (53%), seguita da cucina giapponese (13,2%), hamburger (9%), cucina cinese (3,7%) e poké (1,8%). L’assenza e la limitazione di servizi al tavolo, può tuttavia diventare un’occasione per scoprire anche a casa piatti tipici della tradizione locale, che vengono solitamente preferiti al ristorante.

Cala invece il desiderio di cucinare in controtendenza rispetto a quanto si era verificato in primavera. Il 47% degli intervistati approfitterà della situazione per mangiare sano mentre solo il 22% si lancerà nella preparazione di pizza, pane e altri lievitati. Inoltre il 13% dei rispondenti si cimenterà in dolci fatti in casa, ma solo l’0,32% azzarderà panettoni e pandori.

Infine, TheFork ha chiesto ai suoi utenti come pensano di impiegare il loro tempo libero nel corso delle serate domestiche. Quasi l’80% dei rispondenti conta di passare le proprie serate rilassandosi di fronte a un bel libro oppure guardando film e serie TV. Il 10% circa si prenderà del tempo per se stesso e per sentire i suoi cari. Solo il 5% ne approfitterà per fare dei lavori domestici e meno del 3% per dormire un po’ di più.

Ultime News

Cibeviamo

Su di noi

Cibeviamo.it è un sito dedicato a tutto quello che concerne il mondo del cibo e delle bevande. Con curiosità, approfondimenti, novità

Ultimi di Blog

Frutta di Stagione da Gustare a Marzo

Frutta di Stagione da Gustare a Marzo

Marzo segna il passaggio dall’inverno alla primavera, portando con sé un cambiamento nel clima e nei prodotti disponibili sul mercato. Mangiare frutta di stagione non solo garantisce sapori più intensi, ma è
asparagi

Verdure di stagione da gustare a marzo

Il mese di marzo segna l’inizio della primavera, un periodo dell’anno in cui la natura si risveglia e si prepara a offrire una varietà di frutti e verdure fresche e nutrienti. Mangiare
Frittura

Qual è l’olio migliore per friggere?

Gli amanti della cucina sanno bene quanto sia importante scegliere l’olio giusto per friggere. Con così tante opzioni disponibili sul mercato, può diventare una scelta difficile da fare. In questo articolo, esploriamo

Da non perdere