Interni in stile con termostufa a legna

17 Luglio 2023
3 minuti di lettura

Una termostufa a legna è una soluzione perfetta per il riscaldamento domestico. Infatti, scegliere uno dei diversi modelli di prezzo termostufa a legna per la nostra casa, permette di ottenere diversi vantaggi importanti, tra cui:

  • una diffusione del calore in tutti gli ambienti grazie al collegamento all’impianto di termosifoni;
  • la possibilità di produrre acqua calda sanitaria;
  • il risparmio sulla bolletta energetica, grazie all’elevata resa termica del legno come combustibile e al costo minore rispetto ad altri combustibili da riscaldamento.

Ma a livello di stile, come si integra una termostufa a legna con un design di interni, moderno o classico che sia? Per rispondere a questa domanda basta vedere solo alcuni dei modelli di termostufa a legna disponibili in commercio per capire come questi siano ben diversi dalle vecchie stufe che eravamo abituati a vedere.

Una moderna termostufa a legna, oltre a essere efficiente, si integra perfettamente con ogni tipo di arredamento: anzi, bastano pochi accorgimenti per farla diventare un vero e proprio oggetto di arredamento. Vediamo alcune soluzioni che possiamo applicare anche nella nostra casa.

La termostufa a legna inserita nella parete a contrasto

Un primo accorgimento per trasformare una termostufa a legna in un vero e proprio oggetto di design è quella di installarla creando un effetto “a contrasto”. Quindi a seconda del colore della nostra termostufa a legna possiamo scegliere di inserirla:

  • su una parete di colore differente: per esempio, se la stufa è nera, possiamo sistemarla su una parete rossa;
  • su una parete rifinita in modo particolare, sempre per generare un effetto di contrasto.

Una soluzione molto interessante può essere quella di installare la stufa su una parete che abbia una rifinitura in mattoni: che possono essere nel classico rosso (per una stufa di colore nero) oppure bianchi o grigi (se optiamo invece per un modello colorato in modo vivace).

Per completare la nostra “scenografia” che accoglie la stufa possiamo aggiungere qualche oggetto di arredamento che riprenda colori e stile della termostufa a legna che abbiamo scelto. Questa scelta di stile è ottimale soprattutto quando abbiamo uno spazio ampio a disposizione, in modo che una parete a contrasto vada a completare l’arredamento senza appesantire lo stile.

La termostufa a legna inserita nella parete tono su tono

Se invece lo spazio che abbiamo a disposizione nell’ambiente in cui intendiamo installare la nostra termostufa a legna è più limitato, la scelta più indicata potrebbe essere quella di una soluzione “tono su tono”. Inoltre questa soluzione è la migliore quando vogliamo mantenere uno stile uniforme in tutto l’ambiente.

Partendo da quello che è il colore della termostufa a legna, possiamo dipingere la parete su cui installare la stufa stessa di un colore uguale o con un tono simile. Ovviamente in questo caso dovremmo privilegiare una termostufa a legna di colore chiaro.

Usare la legna della termostufa come accessorio di arredamento

Nel momento in cui decidiamo di installare una termostufa a legna dobbiamo necessariamente considerare uno spazio per stoccare il legno in casa. E niente ci impedisce di utilizzare la legna per la termostufa come un vero e proprio elemento dell’arredamento.

Possiamo scegliere un porta-legno moderno o classico, seguendo anche quello che è lo stile della nostra stufa e del resto dell’arredamento. In effetti i ceppi di legno, se sistemati nel modo giusto, assumono una funzione di design in grado di caratterizzare uno stile in modo veramente incredibile.

Senza dimenticare i vantaggi dal punto di vista pratico: infatti utilizzando in questo modo la legna per la termostufa avremo sempre a portata di mano il combustibile per il riscaldamento, risparmiandoci i lunghi e pesanti spostamenti dalla legnaia.

Questo paragrafo è realizzato in collaborazione con – https://centrotavolamilano.it

Installare una termostufa a legna in una nicchia

Perché non creare uno spazio apposito dove installare la nostra termostufa a legna? Possiamo sfruttare la nicchia di un vecchio camino, quando presente e quando delle dimensioni adatte, oppure ricavare una nicchia nel muro ex novo. Si tratta di una soluzione molto interessante dal punto di vista stilistico perché la termostufa a legna viene ad avere una sorta di angolo dedicato all’interno dell’ambiente in cui è installata.

Inoltre è una soluzione interessante anche dal punto di vista della sicurezza di utilizzo della termostufa a legna: infatti in questo modo è difficile se non impossibile che accanto alla stufa si trovino mobili in legno oppure altri complementi di arredo, come le tende, che possono essere facilmente infiammabili.

E anche possibile decorare la parete della nicchia, se non rifinita con mattoni, in modo da ricreare un’atmosfera particolare, magari con disegni attinenti proprio al fuoco e al suo utilizzo.

In ogni caso una moderna termostufa a legna riesce a unire nello stesso oggetto l’efficienza di un riscaldamento sano e pulito e lo stile sempre affascinante del fuoco: perché è il fuoco stesso, che si riesce a vedere dallo sportello della stufa mentre arde nel braciere, a rappresentare esso stesso un elemento vivo di stile e design.

Ultime News

Cibeviamo

Su di noi

Cibeviamo.it è un sito dedicato a tutto quello che concerne il mondo del cibo e delle bevande. Con curiosità, approfondimenti, novità

Ultimi di Blog

Torta di Ricotta

Ricetta: Torta di Ricotta

La torta di ricotta è un dolce tradizionale semplice e squisito, amato in tutta Italia e particolarmente apprezzato per la sua freschezza e versatilità. Che sia per una colazione nutriente, una merenda
Frutta di Stagione da Gustare a Marzo

Frutta di Stagione da Gustare a Marzo

Marzo segna il passaggio dall’inverno alla primavera, portando con sé un cambiamento nel clima e nei prodotti disponibili sul mercato. Mangiare frutta di stagione non solo garantisce sapori più intensi, ma è
asparagi

Verdure di stagione da gustare a marzo

Il mese di marzo segna l’inizio della primavera, un periodo dell’anno in cui la natura si risveglia e si prepara a offrire una varietà di frutti e verdure fresche e nutrienti. Mangiare

Da non perdere